Visite

Visite

Visite

Visite

Visite

Visite

Visite

Visite

Visite

 

In evidenza

ALCUNE RACCOMANDAZIONI IMPORTANTI

Non lasciate rifiuti! E neppure le cartucce!
Non danneggiate le piante e non raccogliete i fiori!
Non gettate le cicche delle sigarette in terra!
Fate la massima attenzione a spegnere bene le braci della sigaretta!
Nella stagione secca e’ più prudente non fumare!

ATTENZIONE!

Il bosco, anche se “addomesticato” come questo, resta sempre un luogo selvatico, quindi è meglio camminare con scarpe robuste e fare attenzione ai serpenti, che spesso vengono a scaldarsi al sole al bordo dei sentieri.

E’ possibile visitare il Parco Botanico del Chianti in ogni stagione e in ogni momento: l’accesso è completamente libero. La stagione più ricca di fioriture va da aprile a giugno.

Per prenotare visite guidate, accompagnati dalla curatrice del Parco o da una guida ambientale:

Az. agr. Casa Emma Tel. 055/8072239 Fax. 0571/667707
Isabella Devetta Tel. 347 0702315
e-mail: info@parcobotanicodelchianti.it
Prenotare dal sito: Clicca qui

La prenotazione va fatta tassativamente almeno 3 giorni prima della data richiesta.

La visita viene fatta in italiano o, a richiesta, anche in inglese.
E’ previsto il pagamento di 8 € a persona, con sconti per famiglie.
Per gruppi di più di 6 persone, 5 €.
Per le scolaresche, gli accordi verranno presi direttamente.

Si entra solo a piedi o a cavallo, facendo attenzione alle persone a piedi.

I cani sono i benvenuti, anche lasciati liberi, purchè sotto controllo, e avendo cura di raccogliere e portare via i loro escrementi dalle zone frequentate dal pubblico.